Il padre infedele (Tascabili)

By Antonio Scurati

“Forse non mi piacciono gli uomini.” Il giorno in cui tua moglie, all’improvviso, scoppia a piangere in cucina, è una piccola apocalisse.

Uno di quei giorni in cui l. a. tua vita va in frantumi ma giunge, anche, consistent with un attimo, a dire se stessa. E allora Glauco Revelli, chef di un ristorante blasonato, maschio di quaranta anni, padre di una figlia di tre, va alla ricerca della propria verità di uomo. Dall’ingresso nell’età adulta, l’innamoramento, l. a. costruzione di una famiglia, l. a. nascita e l’accudimento di una figlia, fino al disamore della moglie (che gli si nega dal momento del parto) e al ritorno feroce degli insaziabili demoni del sesso, tutto è passato in rassegna dal suo sguardo implacabile e commosso. Con Il padre infedele Antonio Scurati scrive il suo libro più personale, infiammato dal tono accorato della confessione e, al pace stesso, il romanzo dell’educazione sentimentale di una generazione.

Show description

Preview of Il padre infedele (Tascabili) PDF

Best Contemporary Literature books

Reversed Forecast

The 1st novel from the brilliantly unconventional Nicola Barker is a story of playing, bronchial asthma, song and canines, set in a few of London's much less scenic destinations. likelihood conferences among its solid of eccentric contributors - Ruby the bookie's cashier, violently disturbed (and tense) Vincent, Samantha the would-be cabaret singer, wilfully sickly Sylvia and Little Buttercup the never-quite-made-it greyhound - lead to the unlikeliest of undefined; and there is continually the danger that it will probably all figure out disastrously as characters choose one another and take a look at or do not attempt to make successful mixtures.

Mrs. Kimble: A Novel

“Beautiful, devastating and complicated. ” —Chicago TribuneThe award-winning debut novel from Jennifer Haigh, writer of BakerTowers, The , and religion, tells the tale of Birdie, Joan,and Dinah, 3 ladies who marry an analogous charismatic, predatory, and enigmaticopportunist: Ken Kimble. Resonating with emotional depth and narrativeinnovation resembling Ann Patchett’s Bel Canto, Barbara Kingsolver’s The Poisonwood Bible, and Zora Neale Hurston’s TheirEyes have been looking at God, Haigh’s Mrs.

The Look of Love: A Novel

“Jio has turn into one of many most-read ladies in the United States. ” –Woman’s World Born in the course of a Christmas snowfall, Jane Williams gets a unprecedented present: the power to work out real love. Jane has emerged from an unwell youth a lonely, hopeless romantic while, on her twenty-ninth birthday, a mysterious greeting card arrives, specifying that Jane needs to determine the six kinds of love earlier than the entire moon following her 30th birthday, or face grave outcomes.

Tampico: A Novel (James A. Michener Fiction)

4 outdated men—John, Gino, Larry, and Frank—have been warehoused at "the Manor," a long-eroded domestic for the forgotten. the boys take turns telling tales, stalling dying as they relive pivotal components in their pasts. outdoors, the cliff crumbles and a lighthouse slips towards the ocean. John, particularly, enthralls the others together with his story of Tampico, Mexico, the place he met an Indian girl named Chepa who owned a home on the fringe of a mountain wasteland.

Extra info for Il padre infedele (Tascabili)

Show sample text content

Lo hai terremotato. In questo sì, sei stata meravigliosa: hai dimostrato l. a. strenua, tenace fiducia in se stessa della vita in prossimità della sua apocalisse. l. a. fiducia di cui ha dato prova coraggiosamente tua madre e, se mi è concesso, perfino tuo padre. In quel momento, e grazie a voi, migliore di quanto non sia mai stato. Nonostante tutti i nostri sforzi, le nostre vane speranze, l. a. tua primissima esperienza umana è stata, però, quella della mancanza. Il tuo primissimo respiro un istante di asfissia. l. a. tua prima parola il pianto. Sei venuta al mondo lottando. Sappilo e non dimenticarlo. Perché io, tuo padre, credo fermamente che sia questa tenacia, questa forza magnanima, a fare di te e di tutti noi delle creature stupefacenti. Io sarò forse un padre sbagliato, diverso da quello che avresti voluto e magari anche meritato, un padre infedele fin dal primo momento, ma ti guardo e vedendo il tuo cranio ammaccato, il tuo piccolo corpo stremato dagli spasmi che turbano il tuo primo sonno, i tuoi occhi chiusi, abbagliati dalla luce al neon di questa corsia d’ospedale che è poi los angeles luce del mondo, non riesco a non vedere una piccola sopravvissuta alla catastrofe del suo grembo, e non riesco a non udire nei tuoi vagiti stentati gli echi primordiali dell’esodo avventuroso della nostra specie espulsa milioni di anni or sono dal grembo del mare e, dunque, proprio in virtù e considerazione di questo grande sconquasso, ti auguro con tutto il mio cuore di padre di poter essere una donna uniqueness e lieta, ma so in keeping with esperienza di uomo che porterai sempre nelle pieghe del volto un po’ di quella malinconia che ovunque ci accompagna nella nostra vita extramarina. Ed è in keeping with questo motivo che io ti amerò sempre e sempre sarò al tuo fianco. Io sono tuo padre e soccorrerò il tuo pianto. Salve, bambina. Salute a te, creatura venuta a questa sponda di sabbia e sassi dagli oceani prosciugati. Che tu sia los angeles benvenuta a questo mondo. l. a. spoliazione del nome “Ma cosa hai fatto? ” Mio padre, seduto di fronte a me, mi sta rivolgendo lo sguardo affranto del genitore al quale il figlio abbia appena confessato un delitto. Nei suoi occhi non c’è los angeles condanna. Peggio, c’è il rimpianto. Mi sta dicendo che qualcosa di prezioso è andato perduto. Sul tavolo, a separarci irreversibilmente, fuma un piatto di risotto. according to incontrarlo ho dovuto attendere il giorno successivo alla nascita di Anita e recarmi in through Cerva, non distante dalla Mangiagalli, alla Bottiglieria da Pino, una delle pochissime autentiche trattorie sopravvissute alla vetrinizzazione del centro storico di Milano. Un posto onesto, con cucina casereccia, dove paghi il giusto (la bottiglieria, intendo, non il centro di Milano). Ci siamo incontrati qui perché lui non mette più piede in ospedale dalla morte della mamma e sostiene che non ce lo rimetterà neanche quando toccherà a lui di morire. Qualche pace fa, voleva addirittura obbligarci a firmare una scrittura privata in cui noi figli ci impegnassimo advert astenerci dal suo ricovero qualunque fosse stata los angeles malattia o l’emergenza che lo avrebbe colpito.

Download PDF sample

Rated 4.00 of 5 – based on 8 votes